Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Punto di fusione

12 Luglio 2024 @ 21:00 - 22:00

Gratuito

di e con Diana Höbel

Punto di fusione racconta la storia della Ferriera di Trieste, e con lei della politica industriale italiana, di come si siano evolute nel corso dei decenni: errori, strategie, ideali di progresso e clientelismi mortali. Racconta dell’IRI, nato nel primo dopoguerra, attraversa il piano Sinigallia degli anni ’60, fino ad arrivare alle “dismissioni” (e privatizzazioni) degli anni ’90. La storia dello stabilimento triestino è anche quella di Servola, di un piccolo borgo che cambia e si fa industriale, metafora dell’intera nazione. Un percorso che parte dal locale per ragionare su scala globale, e dal passato per orientarci meglio nel futuro, che è già qui.


Chi è Diana Höbel?

Attrice, autrice e regista. Diplomata alla Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi, si perfeziona coi registi Mario Martone e Krystian Lupa. Lavora come attrice presso Teatri Stabili nazionali e stranieri, pubblici e privati, diretta tra gli altri da Massimo Castri, Luca Ronconi, Konstantin Bogomolov, Janusz Wisniewski, Serena Sinigallia, Monica Conti, Thierry Salmon. Come autrice e interprete crea progetti originali, per diversi Enti e Istituzioni, caratterizzati da un puntuale lavoro sulla parola: monologhi di teatro civile come Pasolini: il caos contro il terrore, prod. Teatro la Contrada, Carmen, prod. Fondazione Benetton, Punto di fusione, storia della ferriera di Trieste, prod.Hangar Teatri; melologhi per gli Amici della Musica di Modena, come Golem, creatura creante, Voci d’amore, Schubert, una vita da outsider, Gerarchia e privilegio; spettacoli di teatro-scienza per Inaf, Sissa, Ego. Realizza biografie teatral-musicali su personaggi di spessore (Max Fabiani, Margherita Hack, Paolo Budinich), e spettacoli intorno alla figura di J.Joyce e a capitoli dell’Ulisse, prodotti dal Museo Joyce di Trieste. Scrive ed interpreta radiodrammi per Radio Rai Uno Fvg.


Teatro di narrazione
Ingresso gratuito

“Trieste Estate fuoricentro”, realizzata a cura del Teatro degli Sterpi con il supporto tecnico di Hangar Teatri, fa parte del calendario di “Trieste Estate”, rassegna organizzata dal Comune di Trieste – Assessorato alle Politiche della Cultura e del Turismo, con la collaborazione dell’Assessorato alle Politiche dell’Educazione e della Famiglia e dell’Assessorato alle Politiche del Territorio, con il sostegno di PromoTurismoFVG e la collaborazione del Trieste Convention & Visitors Bureau.

 

Dettagli

Data:
12 Luglio 2024
Ora:
21:00 - 22:00
Prezzo:
Gratuito
Categoria Evento:

Luogo

Piazzale della parrocchia di Servola
via di Servola, 40
Trieste, Italia